SCHEMI NARRATIVI: IL TRADITORE, LA STREGA, E L’ARRIVO DELL’EROE

C’è tutto: il traditore, la strega, il vecchio saggio tradito, l’eroe che salverà la Lega e fa punire il traditore e la strega. In questo schema narrativo è Roberto Maroni l’eroe. In lui altri archetipi ne rendono più forte la capacità penetrativa del personaggio. Egli è stato infatti l’incompreso, la quasi-vittima all’interno della Lega. Salvatosi perché ha avuto la saggezza di creare una relazione diretta coi sostenitori e di nutrirla in continuazione (attraverso facebook), oggi sta trasformando una grossa minaccia in una altrettanto grande opportunità: nessun altro partito coinvolto da scandali simili o equiparabili, si è mosso facendo percepire ai propri elettori velocità, decisione, chiarezza d’intenti. Un rilancio di trama che tra un anno potrebbe far vedere un colpo di scena.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...