La narrazione è come una rete si significati

L’uomo possiede due modalità di pensiero: razionale e narrativo. Quello razionale segue “un filo” su cui ogni considerazione consegue alla precedente in modo lineare. Quello narrativo si estende attraverso “una maglia” di vari elementi di significato, che il ragionamento prende e fa interagire per dare un senso alla realtà.

Esempio: accade un fatto; qualcuno lo racconta; qualcuno lo ascolta. La narrazione del fatto è più potente del fatto stesso. Chi ne fa il racconto inquadra l’evento in base ad una logica di senso, per trasmetterlo a chi ascolta compiendo una trasmissione informativa. Il processo di narrazione implica una rielaborazione di dati e informazioni attivando così dei veri e propri processi di costruzione di nuova conoscenza e di apprendimento.

Proprio perché la narrazione funziona come una maglia essa annoda l’informazione, il contesto, l’emozione di un fatto, come pure la cultura del gruppo e della comunità in cui si esplica. Con questa tessitura, la maglia finisce per “catturare” sul piano emotivo e su quello cognitivo chi ascolta, generando così la partecipazione. Quanto più il livello di partecipazione va in profondità, tanto più s’innesca un  processo di riflessione nell’ascoltatore (come avviene quando si guarda un film coinvolgente, o si legge un romanzo ben costruito sui contenuti e sulla trama).

È su questo processo di partecipazione e di riflessione che avviene il cambiamento o il consolidamento di un punto di vista. Ed è per questo che la narrazione viene applicata alla politica come in qualsiasi altro ambito comunicativo in cui si desideri creare consenso.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...