La matrice narrativa di Bill Clinton

Bill Clinton arrivò alla candidatura presidenziale per gli Stati Uniti portando con sé tutti i valori che lo avevano caratterizzato nella sua carriera politica: era favorevole alla pena di morte e all’intervento americano nel Golfo del Persico. Pensava ad un aiuto statale ai disoccupati e ad un taglio di tasse per le classi medie. Auspicava un piano sanitario nazionale e l’idea di formazione permanente per gli adulti. Questa era la maglia delle sue istanze di posizionamento, temi della sua matrice narrativa che nell’insieme formavano una struttura innovativa: progressista sul piano sociale ma conservatrice su quello economico.

Il valore umano di Clinton (che spiccava nel confronto con l’atteggiamento ingessato di Bush) venne fuori da un set di storie costruite per narrare la sua infanzia difficile di bambino cresciuto povero ed in un famiglia violenta, e di uomo che aveva affrontato il suo destino con voglia di fare, perseveranza ed etica del lavoro. Seppe trasmetterlo nei suoi discorsi, nelle risposte che dava alle domande dei vari dibattiti televisivi tra candidati.

Innovatore anche sul piano della comunicazione, Clinton introdusse di fatto la figura del candidato star capace di mostrare il lato umano, si trattasse di presentarsi col sassofono ed occhiali scuri ad una trasmissione televisiva, o di rispondere con appassionata umanità alle domande dei cittadini durante i confronti tra candidati.

Clinton abbracciò la narrazione della grande frontiera, cara a molti presidenti passati e anche a Kennedy (con la sua “nuova frontiera” dei diritti civili) e fece una promessa agli americani: lui non avrebbe mai mollato qualsiasi cosa fosse accaduta. E questo è avvenne anche quando fu travolto dagli scandali.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Analisi Storytelling. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...